April 03 2020 Friday at 12:40 PM

Presentation Dakar "The Odyssey"

“The Odyssey”, so it is defined on Dakar.com. And this - once again - will be the nature of the Dakar 2017, hosted in Paraguay for the first time in history. The Italian presentation of the Dakar 2017, the most famous and harder Rally Raid in the world, was held at Deus Cafe with the outline of the 2016’s winner bike and a lot of bikes and cars that have made the Dakar history. We have had among the guests recent champions like the great Marc Coma - he is the DS now - and old school glories such Franco Picco; in addition to the many independent pilots who have made ​​and continue to make, together with the professionals, the Dakar’s history. It was a great motorsport event, with a lot of pathos and passion. The official footage screened in the Deus Leica Theatre was really impressive; a spectacular synthesis of the race’s difficulty, fatigue, hardness, legend and power. The evening’s atmosphere was really light and friendly, full of truly emotions and human warmth, well-managed as usual by the tried and tested French organization which since years gives unmatched prestige to the race. Photo: Paolo Rugiero ------------- “The Odyssey”, così è definita sul sito Dakar.com. E tale, ancora una volta, sarà la natura della Dakar 2017, che vede per la prima volta nella sua storia il Paraguay come paese ospitante. La presentazione italiana dalla prossima edizione della gara di Rally Raid più dura e famosa al mondo si è tenuta nel corso di una bellissima serata al Deus Cafe, col prestigioso contorno della moto vincitrice dell’edizione 2016, oltre ad altre moto e auto che hanno partecipato recentemente ed in passato. Tra gli ospiti abbiamo avuto campioni recenti come il grandissimo Marc Coma – ormai in veste di Direttore Sportivo – e glorie di qualche anno prima come Franco Picco, oltre ai tanti piloti privati che hanno fatto e continuano a fare la storia della Dakar insieme ai professionisti che corrono da piloti ufficiali. E’ stata una serata di grande motorsport, con pathos e passione. Davvero impressionanti i filmati ufficiali trasmessi al Deus Leica Theatre, spettacolare sintesi di difficoltà, fatica, durezza, leggenda e potenza della gara. Il clima della serata è stato davvero leggero e amichevole, pieno di emozione agonistica sincera e calore umano, ben gestito dalla collaudatissima macchina organizzativa francese che da anni dà lustro ineguagliato alla gara. Photo: Paolo Rugiero