April 03 2020 Friday at 12:02 PM

Deus Bike Build Off - Milano

The Boundless Enthusiasm Bike Build Off 2015, Milano edition, had a great start the evening before the event in Deus Theatre with a friend and families amazing dinner to warm up the team and have fun with the outstanding judges panel: Paola Furlan of Motocicliste.net, Gary Inman of Sideburn magazine, Vincent Prat of Southsiders MC and Wheels and Waves event, Fabrice Rox of Moto Hero magazine, Roberto Ungaro of Rider magazine. The evening became night and “in Wine Veritas” we celebrate the prologue of the coming Deus BBO2015, some of us slept directly on the table for a couple of hour and then wake up to set up the scene. The day of the event was great, nice people, creative motorcycles and good vibe. Also the weather, stand-by in an almost raining mood for all day. The winners got the real spirit of the contest originality, ingenuity and creativity. All judges and crowd pointed out the winner in the first morning. Tractor rear wheel, mixed up motor, fun graphics and unusual engineering solutions. The others 4 winners bikes are a mix of ideas well executed in pure Deus Bike Build Off spirit. A CZ chopper heavily used, a minuscule bike prêt-à-porter, an unmatchable Gilera and a sharp Flat Tack Monster which won the Ducati Scrambler special prize. The event went so well that work done became joy for winner participants and crowd, a celebration of passionate genuine motorcycle. Not lest the five Deus BBO 2015 Milano contest winners bike will be hosed on a special stage in EICMA 2015 worldwide motorcycle show. ----- Il “Boundless Enthusiasm Bike Build Off 2015”, edizione di Milano, ha avuto uno splendido inizio la sera prima dell’evento nel teatro Deus con una cena tra amici per scaldare gli animi del team e divertirsi con lo straordinario panel di giudici: Paola Furlan di Motocicliste.net, Gary Inman di Sideburn, Vincent Prat di Southsiders MC e fondatore dell’evento Wheels and Waves, Fabrice Rox di Moto Hero, Roberto Ungaro di Rider. La sera è si è trasformata in note e “in Vino Veritas” abbiamo celebrato il prologo del Deus BBO2015, alcuni di noi hanno dormito sui tavoli per un paio d’ore e poi via a preparare la scena. Il giorno dell’evento è stato grandioso, bella gente, moto creative e un atmosfera perfetta. Anche il tempo è stato nella modalità “sto per piovere” per tutto il giorno senza però fare una goccia. I vincitori hanno colto perfettamente lo spirito del contest: originalità, ingenuità e creatività. Tutti i giudici e la folla hanno acclamato la vincitrice nelle prime ore del mattino. Ruota di un trattore, motore mixato tra diverse marche, grafica divertente e soluzioni ingegneristiche inusuali. Le altre 4 moto vincitrici sono un mix di idee ben eseguite seguendo fedelmente lo spirito del Deus Bike Build Off. Una CZ chopper usata con poca cura, una mini-bike prêt-à-porter, una fantastica Gilera e una spigolosa flat track su base Monster che ha vinto anche il premio speciale Ducati Scrambler. L’evento è risultato così bello che il lavoro fatto si è tramutato in gioia per i vincitori, i partecipanti e i visitatori, una celebrazione di genuina passione motociclistica. Non ultimo le cinque vincitrici del contest Deus BBO 2015 Milano avranno un posto speciale al prossimo salone internazionale della moto EICMA 2015. Foto: Marco Renieri & Francesco Ferrari